CHI SIAMO

La Sirp nasce a Roma nel 1988 e svolge prevalentemente di prevenzione e diagnosi precoce in campo senologico e ginecologico ed una connessa attività di studio e ricerca in campo senologico, grazie alla collaborazione con Istituti scientifici e con l'Associazione  " Le donne scelgono " impegnata da anni non solo sulla diagnosi precoce ma anche sulla prevenzione primaria del tumore al seno.

  • Facebook Social Icon

Forniamo solo prestazioni urgenti in senologia

                            telefono 333 7977026                                     SPECIALE CORONAVIRUS

Problema sanitario legato all'ambiente. 

per saperne di più vai a "per sapere"

SENOLOGIA DIAGNOSTICA

     

MULTI-MODALITY APPROACH FOR EARLY BREAST CANCER DETECTION. ONE TEAM, ONE DAY, ONE PLACE.

Un approccio multimodale per la diagnosi precoce del cancro della mammella: visita senologica, tomosintesi ed  ecografia mammaria; tutto nella stessa seduta senza attese e richiami per dubbi o sospetti.

 

TOMOSINTESI

Nata per superare i limiti della mammografia digitale 2D la Tomosintesi permette di ricostruire una stratigrafia della mammella a partire da un numero finito di proiezioni bidimensionali. Di ultimissimo sviluppo è il CAD che mediante marker segnala le aree di maggiore interesse.

La Tomosintesi (DBT), Mammografia Digitale 3D è una tecnica di esame simile alla mammografia, è in grado di visualizzare separatamente oggetti posti a profondità diverse tramite l’acquisizione di multiple proiezioni a bassa dose per diverse angolazioni del tubo rx intorno alla mammella con detettore fermo. I dati acquisiti vengono ricostruiti in una serie di strati sottili ad alta risoluzione.

L’innovativo software C-View crea immagini ad altissima risoluzione, eliminando la necessità di una seconda esposizione ai raggi, consentendo di ridurre sia il tempo di compressione per la paziente sia di dimezzare la dose di radiazione, fornendo dei risultati clinicamente superiori a quelli forniti dalla Mammografia 2D.

I VANTAGGI DELLA MAMMOGRAFIA DIGITALE 3D CON TOMOSINTESI

 1. Analisi più accurata eliminando gli artefatti da sovrapposizione del tessuto fibroghiandolare, incrementando la     risoluzione spaziale e riducendo i falsi negativi e i falsi positivi. I falsi negativi della mammografia digitale oscillano dal   10 al 30%.
 2. La dose di radiazione ampiamente al di sotto della dose di sicurezza, sostanzialmente analoga alla mammografia   digitale ma di gran lunga inferiore rispetto alla mammografia analogica. 
 3. L’apparecchiatura di cui siamo dotati (Tomosintesi c-view) permette l’esecuzione della mammografia in 3D con ricostruzione mediante algoritmo matematico di una immagine 2D.

 

 

Per le donne con seno denso, lo screening mammografico può non essere sufficiente.

Il rischio nascosto... 

In senologia il massimo di accuratezza diagnostica ed il minimo di errori si ottengono, se l'esame clinico e tutti gli accertamenti strumentali (mammografia, ecografia e prelievo istologico) vengono eseguiti contemporaneamente e nella stessa struttura con mammografi digitali diretti o tomosintesi.

Nel nostro Servizio di Senologia i medici insieme ai tecnici di radiologia e al personale amministrativo, devono garantire una risposta tempestiva, unitaria e di qualità; consapevoli del fatto che la diagnosi dei tumori del seno richiede necessariamente l'integrazione di specifiche e diversificate competenze: infatti la mammografia vede molto ma non vede tutto, la tomosintesi vede ancor di più della mammografia ma non vede tutto... perchè i seni non sono tutti uguali.

 

The dense breast dilemma

Over 40 percent of women have dense breast tissue,

1 one of the strongest common risk factors for developing breast cancer.

2 In dense breasts, cancers may be masked on 2D mammography – potentially delaying diagnosis in these women.

3 Both dense breast tissue and cancer appear white on a mammogram, creating a dangerous camouflage effect and a dilemma for radiologists whose goal is to find breast cancer as early as possible. Personalizing breast care

4 Breast screening can be personalized using individual risk factors. When dense breast tissue is present, physicians may recommend adjunctive imaging such as ultrasound to help visually differentiate dense tissue from cancer. 

Cos’è l’Ecografia 3D o ecografia tridimensionale automatica volumetrica?

L’ ecografia mammaria automatica volumetrica  è un innovativo sistema di screening del tumore della mammella per le donne con tessuto mammario denso. Leggi più

S.I.R.PServizio Interdisciplinare Ricerca e Prevenzione  - Via XX Settembre 43, 00187 Roma 

telefono 06 4742711, 06 4740658

Numero verde per screening mammografico 800.031.571

email: segreteria@associazionesirp.it  associazionesirp@gmail.com

Contattaci per prenotare i nostri servizi o visita la pagina dei contatti per maggiori informazioni

" Sapere è il primo passo per Prevenire "  

Per sapere... Iscriviti alla nostra newsletter, ti terremo informata

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy e autorizzo il titolare del trattamento a trattare i propri dati secondo le modalità indicate.

2018 ASSOCIAZIONESIRP.IT

  • w-facebook
  • White Google+ Icon